L’inverno è arrivato. La tua auto è pronta?

5 consigli per la manutenzione dell’auto in inverno

L’inverno è arrivato: esistono alcuni piccoli accorgimenti che ci permettono di mantenere la nostra auto efficiente e sicura durante la stagione fredda evitando spiacevoli inconvenienti.

Anche la batteria soffre il freddo

A causa di pioggia, nebbia e freddo, in inverno utilizziamo maggiormente tergicristalli, fari di profondità e impianto di climatizzazione, di conseguenza la batteria è costretta ad un superlavoro che può farla collassare.

Per evitare che questo accada, è opportuno farne valutare le condizioni e, se mal messa, sostituirla per evitare in tempo brutte sorprese.

Diesel sottozero

Il gasolio contiene paraffina, che a temperature inferiori a due gradi centigradi, congela: questo causa un blocco dell’afflusso di carburante al motore, quindi diventa impossibile mettere in moto.

Se si verificasse tale problema, sarà necessario attendere le ore più calde della giornata e solo allora provare a riavviare il motore.

Per prevenire questa eventualità, è consigliato aggiungere al carburante un additivo antigelo specifico.

Il liquido del radiatore

Molti automobilisti hanno l’abitudine di rabboccare il liquido del radiatore con acqua. In vista dell’inverno è opportuno svuotare e spurgare il circuito e riempirlo con liquido antigelo.

Mettendo acqua nel radiatore si corre il rischio che questa, gelando, danneggi alcune parti del motore e del circuito di raffreddamento in modo grave.

Rimuovere il ghiaccio in sicurezza

Se si lascia l’auto parcheggiata all’esterno durante la notte, è possibile ritrovarla la mattina successiva con il parabrezza ricoperto da uno strato di ghiaccio.

Tentare di rimuoverlo in maniera aggressiva comporta il rischio di danneggiare il vetro.

È da evitare l’uso di acqua calda, che potrebbe causare shock termico, così come non vanno utilizzati prodotti chimici generici.

Esistono in commercio spray che aiutano a sciogliere il ghiaccio e ne limitano l’ulteriore formazione. In molti casi basta avviare il climatizzatore a bordo e indirizzare il flusso di aria verso il parabrezza, accelerando l’operazione di sbrinamento con un raschietto.

Gomme invernali

Molti sottovalutano una questione che, in realtà, è estremamente importante: inoltrarsi per strade ghiacciate con pneumatici inadatti aumenta il rischio di perdere il controllo dell’auto.

Bisogna rispettare le ordinanze invernali per il montaggio delle gomme termiche, utili su fondo nevoso o ghiacciato e necessarie a garantire la tenuta di strada e spazi di frenata adeguati a basse temperature.

Pensare alle eventuali situazioni critiche che si possono
verificare in auto durante l’inverno non è eccesso di zelo.

Basta poco per mantenere la nostra auto sicura, in perfette condizioni ed evitare fastidiosi inconvenienti. Buon viaggio!

Tre accessori per personalizzare la propria Daihatsu
PREVIOUS POST
L’inverno è arrivato. La tua auto è pronta?
NEXT POST